LO ZOO DI VETRO

LEONARDO LIDI / TENNESSEE WILLIAMS - produzione TPE

martedì 19 > domenica 24 novembre
TEATRO ASTRA, Torino

h 21 – merc h 19.30 – dom h 17
durata 110 min

Rappresentato nel 1944 a Chicago, Lo zoo di vetro è il primo successo teatrale di Tennessee Williams. Lo zoo di vetro esiste davvero. È la collezione di animaletti che Laura raccoglie ed elegge a proprio universo parallelo: via di fuga da una vita che la madre vorrebbe restituirle, ma per la quale si ritiene troppo fragile. Dopo Spettri di Ibsen, Leonardo Lidi torna a parlare di famiglia e dei confini delineati dagli affetti del nostro passato affrontando l’opera teatrale più autobiografica di Williams: «Un album delle fotografie aperto generosamente per nostro divertimento, da sfogliare attraverso una grammatica molto specifica ma allo stesso tempo svincolata dalla retorica. Il percorso mi permette di soffermarmi ancora all’interno di una famiglia, i Wingfield, per raccontare un micro-mondo dettato dalle dinamiche primarie dell’uomo e veicolato dalle vite di quattro orfani dell’amore e dalla loro relazione con il tempo».

 

Leonardo Lidi, regista emergente della generazione under quaranta, dà di questa vicenda una lettura spasmodicamente approfondita e al tempo stesso prepotentemente personale. Questi clown non hanno nulla di circense, sono clown tragici, usciti dai quadri di Hopper.
Renato Palazzi, Il Sole 24 Ore

È uno Zoo di vetro beckettiano, perché qui, davvero, c’è qualcuno che aspetta, un Godot che non arriverà mai. Non c’è qui la vita vera, ma quella immaginaria, il gioco dei corpi, qualche possibile lacrimuccia sui volti coperti di biacca. Ma basta poco per capire che qui tutto fila alla perfezione in questo gioco quasi macabro che è poi la vita.
Maria Grazia Gregori, DelTeatro

Un Tennessee Williams decostruito di tutto il suo (radicatissimo) immaginario. E calato in un interno familiare spoglio, favolistico, di colori pastello. Per un gioco fra realtà e finzione che il regista trentenne gestisce con equilibrio.
Diego Vincenti, Il Giorno

DI TENNESSEE WILLIAMS / ADATTAMENTO E REGIA LEONARDO LIDI / DALLA TRADUZIONE DI GERARDO GUERRIERI / CON TINDARO GRANATA, MARIANGELA GRANELLI, MARIO PIRRELLO, ANAHÌ TRAVERSI / SCENE E LIGHT DESIGN NICOLAS BOVEY / COSTUMI AURORA DAMANTI / SOUND DESIGN DARIO FELLI / ASSISTENTE ALLA REGIA ALESSANDRO BUSINARO / PRODUZIONE LUGANOINSCENA/LAC LUGANO ARTE E CULTURA / IN COPRODUZIONE CON TEATRO CARCANO CENTRO D’ARTE CONTEMPORANEA, TPE – TEATRO PIEMONTE EUROPA / IN COLLABORAZIONE CON CENTRO TEATRALE SANTACRISTINA / SPONSOR DI PRODUZIONE E COPRODUZIONE CLINICA LUGANESE MONCUCCO / “LO ZOO DI VETRO” VIENE PRESENTATO PER GENTILE CONCESSIONE DELLA UNIVERSITY OF THE SOUTH, SEWANEE, TENNESSEE