LAVITACHEDURA

PROGETTO SOPRA60. LE BLOOMERS CLUB/SOCIAL COMMUNITY THEATRE CENTRE / BIBLIOTECHE CIVICHE TORINESI - Con il sostegno di COMPAGNIA DI SAN PAOLO e con il contributo di FONDAZIONE CRT

25 novembre 2017 TEATRO ASTRA Sala Grande

SOLD OUT!

Scoperte e promesse non appartengono soltanto alla giovinezza; la vecchiaia non è esclusa dalla rivelazione. James Hillman

A questa riflessione è ispirato lo spettacolo: frutto di un percorso di Teatro Sociale e di Comunità™ intrapreso con un gruppo di donne che vogliono parlare di sé, della propria età, della propria necessità di ridefinirsi o forse di non definirsi affatto, è un’esplorazione immaginifica della vita oltre l’età adulta. Come dice Thomas Stearns Eliot: “I vecchi dovrebbero essere esploratori”, noi siamo naviganti in un oceano di contromaree, di correnti improvvise verso arcipelaghi indefiniti, improvvisi e inaspettati. Due attori e un coro per cantare il viaggio, un dialogo tra generazioni, perché vecchiaia, giovinezza, maturità, non sono concetti assoluti, sono mondi che si delineano e si trasformano nel loro intrecciarsi e confrontarsi, nell’abitare insieme l’oceano che tutti ci contiene.
Il Progetto Sopra60 mira a creare una comunità che si riconosca in valori, bisogni, aspettative comuni lavorando sul tema dell’identità di una generazione, la generazione dei babyboomers che tanto ha inciso sui cambiamenti degli stili di vita, usando linguaggi che più di altri consentono alle persone di esprimersi ed essere protagoniste. Oltre alle attività creative, il Progetto prevede incontri e conferenze a tema, gruppi di lettura, momenti festivi finalizzati a creare relazioni interpersonali e a sviluppare una diversa visione dell’invecchiamento.

Al termine dello spettacolo, seguirà un incontro di approfondimento con la partecipazione di Social Community Theatre Centre, Le Bloomers Club,  Sofia Massia – Comitato Se non ora quando, Lidia Ravera – giornalista e scrittrice.
Coordinamento dibattito: Sara Cariola – coordinatrice II Commissione Circoscrizione IV, e Francesco Daniele – coordinatore II Commissione Circoscrizione III.

 

SIAMO INOLTRE LIETI DI SEGNALARE:

IL CIRCOLO DEI LETTORI via Bogino 9, Torino
Sabato 25 novembre 2017 h 18,30 – Incontro di presentazione del libro IL TERZO TEMPO di Lidia Ravera

In occasione della Giornata internazionale contro la violenza sulle donne

Saranno presenti l’autrice, Antonella Parigi – Assessore Cultura e Turismo Regione Piemonte, Francesca Bolino – giornalista

Dopo Piangi pure e Gli scaduti, la scrittrice si dedica al tabù sociale della donna che invecchia.  Costanza, sessant’anni, libera e autoironica, non ci sta a soccombere agli anni che passano.  Reagisce al ruolo che la società le imporrebbe, lascia il marito e crea una comune in un ex convento ereditato dal padre.

PROGETTO TEATRALE A CURA DI SOCIAL COMMUNITY THEATRE CENTRE E LE BLOOMERS CLUB
REGIA ESTHER RUGGIERO
CON OSCAR FERRARI E FEDERICA TRIPODI
E CON PAOLA BALLESIO, PAOLA BRIGNOLE, LILIANA CHIAPPERO, MARIA PIA COLAFRANCESCO, MICÈ DEMARIA, CATERINA FORABOSCO, ADRIANA GANDIGLIO, CINZIA RITA GAZA, TERRY GESESS, LUCIA LANINO, ANNA MARTINO, MARIA GRAZIE MATTA, AGATA MILONE, ANNA MARIA MINA, LUISELLA MORANDI, DIANA NICASTRA, VILMA RAIMONDI, CESI RAMELLA, FRANCA SCOPPA, GIULIANA SIMONATO.
ASSISTENTI GIANFRANCA DELMINIO E VERONICA PRANIO

DRAMMATURGIA ESTHER RUGGIERO E FEDERICA TRIPODI
ALLESTIMENTO E IMMAGINI SCENICHE VINCENZO CARUSO – FOTOGRAMMA 25
CONSULENZA SCENOGRAFICA FRANCESCO FASSONE
SUPPORTO AMMINISTRATIVO CASA DEGLI ALFIERI

DATE E ORARI

Lo spettacolo inizia alle ore 21