VERTIGOSUITE#

blucinQue in un concerto per corpo, attrezzo e voce

11 > 13 novembre 2016 – Teatro Astra

ACQUISTA ON-LINE!

In VertigoSuite# un violino, un violoncello, danzatori e circensi per una nuova ricerca di teatrodanza di Caterina Mochi Sismondi: un dialogo tra danza e circo, musica ed elettronica perseguito fin dalle origini dalla compagnia. La composizione sonora avviene in scena, musicisti e attori si uniscono in una dinamica che li fa risuonare nello spazio. Danzatori e attrezzi circensi si fondono attraverso un movimento vorticoso, aiutato anche dalla voce che con suggestioni poetiche trasmette in ciascun quadro un’idea di vertigine. Da sempre la compagnia lavora con musicisti dal vivo e compositori che seguono il percorso drammaturgico e coreografico dall’interno. La vertigine diventa movimento di rotazione, smarrimento, perdita di equilibrio fisico e sentimentale; è la sensazione di essere fuori luogo, in bilico, in continuo spostamento.

Il lavoro ha vinto il bando NeXT e debuttato al Piccolo Teatro di Milano nell’ottobre 2015.

regia e coreografia Caterina Mochi Sismondi / con Giulia Lazzarino, Andrea Cerrato, Jonathan Rodriguez Angel, Lukas Vaca Medina, Carlotta Risitano, Raffaele Riggio, Mattia Mele, Samanta Fois, Maria Rosa Mondiglio / sound design Albert Fratini / archi Helga Ovale, Luisa Franchin / lavoro vocale Patrizia Oliva, Gianluca Pezzino / produzione blucinQue/Qanat Arte e Spettacolo / realizzato in collaborazione con Piemonte dal Vivo, Terre di Circo Mirabilia, Cirko Vertigo

DATE E ORARI

Lo spettacolo inizia alle ore 21

Lo spettacolo inizia alle ore 19

Lo spettacolo inizia alle ore 18