IL SOGNO DI BOTTOM

Lia Tomatis

Bottom e Quince stanno provando lo spettacolo che dovranno recitare al matrimonio del Duca di Atene. Finita la prova, Bottom si addormenta e per uno strano sortilegio si risveglia quattro secoli dopo davanti a un giovane regista che sta faticosamente cercando di mettere in piedi un “progetto produttivo” capace di ottenere qualche finanziamento pubblico. Un arido presente, nel quale le ragioni dell’arte e della cultura sono bandite, atterrisce Bottom che finalmente, dopo essersi di nuovo addormentato, si risveglia davanti al vecchio Quince: al quale racconta il suo sogno.

di Lia Tomatis

con Gianluca Guastella e Alessandro Meringolo

scene e costumi Barbara Tomada

luci Mauro Panizza

regìa di Lia Tomatis

FONDAZIONE TEATRO PIEMONTE EUROPA