LIGHT MYSTERY

Carpineti / Giliberti / Ludwig

Lo Spettacolo della Fisica del Dipartimento di Fisica dell’Università Statale di Milano, torna in scena, secondo un modulo collaudato, nell’Anno Internazionale della Luce con un nuovo spettacolo sul tema del mistero nella scoperta scientifica. Concepito con una vera regia teatrale, Light Mystery vedrà sulla scena tre ricercatori-attori che svolgono straordinari esperimenti scientifici dal vero sulla luce, ma anche su altri sensazionali fenomeni. La trama avvincente fa emergere, anche attraverso il coinvolgimento del pubblico, la passione per la ricerca. La vicenda si svolge con leggerezza pur trattando temi scientifici profondi e il divertimento è assicurato. I tre scienziati si muovono sul palco tra fenomeni fisici sorprendenti: solo la mente preparata ed educata all’inaspettato, al mistero, può scoprire che la soluzione sta nel non essere troppo rigidi con le classificazioni. L’occhio non può vedere quello che la mente non è preparata ad accettare.

 

PROSSIME REPLICHE

15 aprile 2016 – Scheltema Leiden (Olanda)

di e con Marina Carpineti, Marco Giliberti e Nicola Ludwig

regia Emiliano Bronzino

FONDAZIONE TEATRO PIEMONTE EUROPA in collaborazione con il Dipartimento di Fisica dell’Università degli Studi di Milano e con Teaching Enquiry with Mysteries Incorporated (TEMI)

e con GiovedìScienza – www.giovediscienza.it